Mai mi pentirò

Mai pentirsi di un amore donato:
si tradirebbero i ritmi antichi
del cuore.

Mai pentirsi di una carezza spontanea:
si rinnegherebbe l’utilità
del tatto e del contatto.

Mai pentirsi di un bacio poggiato
su una guancia ignara:
si cancellerebbe l’innocenza
della sorpresa e della meraviglia.

O forse anche dello stupore.

Mai mi pentirò
di quell’affetto che ho
lasciato crescere
e lasciato andare via.

Mai mi pentirò
di avere dedicato a te
il mio tempo d’estate.

Posted on August 1, 2020, in Il blog di Grazia La Paglia. Bookmark the permalink. Leave a comment.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: