Le storie degli ultimi e il potere del mondo animale nel romanzo “Non toglietemi subito il sole”, da oggi in distribuzione gratuita

Un viaggio onirico di cinque anime intorno al sole. Cinque vite di ultimi, dimenticati, che incontrano animali che li guideranno verso le strade a cui sono destinati.

È questo, in sintesi, “Non toglietemi subito il sole”.

Il libro narra le vicende di cinque anime di esseri dimenticati e tocca diverse problematiche: dalle dipendenze ai disturbi alimentari, dallo sfruttamento alla depressione.

Le cinque anime che – nel romanzo – vanno alla ricerca del sole, incontreranno sulla loro strada angeli, gabbiani, leoni e cani. Ciascuno sarà portatore di una via di uscita immaginaria o forse vera, a metà tra le visioni oniriche in cui si richiudono i personaggi e la cruda realtà con cui sono costretti a scontrarsi.

Non toglietemi subito il sole è la frase-chiave di queste cinque narrazioni.

La ricerca della sua luce e del suo calore è il motivo per cui queste anime cercano di riscattarsi da una vita da ultimi. Una vita da dimenticati a cui sono stati condannati da una società in cui gli unici esseri comprensivi sembrano essere solo gli animali – seppur anche loro vittime dell’indifferenza e delle barbarie umane”.

“Non toglietemi subito il sole” è quindi la storia di cinque vite che cercano di “restare in superficie”: che sia quella del mare o quella della terra, poco cambia. Sono cinque vite che cercano di non sprofondare e di resistere.

Il romanzo è disponibile gratuitamente su Wattpadd, sito e applicazione https://www.wattpad.com/story/308335110-non-toglietemi-subito-il-sole .
Le versioni cartacee ed ebook sono disponibili su Amazon – clicca qui

Posted on April 28, 2022, in Il blog di Grazia La Paglia. Bookmark the permalink. Leave a comment.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: