Chi sono

Grazia La Paglia, giornalista.
Mi sono laureata nel 2010 in Giornalismo per Uffici Stampa presso l’Università degli Studi di Palermo e nel 2012 in Comunicazione d’Impresa e Pubblicità sempre presso lo stesso Ateneo.
Mi sono formata collaborando per diverse testate tra cui I quaderni de l’Ora, La Sicilia , Magaze.it, La Repubblica – Palermo e ho diretto per alcuni anni il periodico culturale “La Radice”.
Per La Repubblica Palermo gestisco ancora oggi il blog autore Click Università e ho curato per due anni i profili social.
Per l’edizione cartacea mi sono occupata principalmente di: cronaca dei quartieri, cronaca della città, sport, volontariato, terzo settore, scuola, università, storie di integrazione e multicultura. Ha anche scritto per l’edizione palermitana del periodico francese Cafè Babel e i testi sono stati tradotti in diverse lingue.

Ho ricoperto il ruolo di addetto stampa, di web content manager e di social media manager per diverse manifestazioni culturali tra cui il Festival internazionale dei documentari Sole Luna 2012 e 2013 e gli eventi dell’Associazione culturale La Radice, dove ha anche curato la presentazione di libri, concerti e premiazioni.
Sempre per l’Associazione, ho pubblicato il saggio dal titolo “La mafia tra indifferenza e corruzione” nel volume “10 luglio 1943: sbarco degli alleati a Gela. Lucky Luciano, Calò Vizzini, Giuseppe Genco Russo e il Vallone culla della mafia nella sua genesi, evoluzione e metamorfosi. Tu, il tuo paese e la legalità ieri e oggi”. Il saggio si è aggiudicato il I premio al concorso “La Radice” del 2005.

Nel 2010 e nel 2012 sono stata selezionata come volontaria al Press Office del Festival internazionale del Giornalismo di Perugia.

Nel 2013 e nel 2014 ho ideato e dato il via, insieme all’Associazione La Radice, alla I e alla II edizione del Festival del Libro di Vallelunga.

Diversi i libri presentati con l’associazione La Radice e all’interno di altre manifestazioni culturali. Nel maggio del 2016, in occasione dell’anniversario della Strage di Capaci, ho moderato un incontro nella facoltà di Giurisprudenza di Palermo dedicato al tema delle ecomafie. Tra i relatori, i presidi delle facoltà dell’ateneo.  Nell’estate del 2016 ho presentato i libri “Lezioni di Greco” del senatore e giornalista Corradino Mineo, “Il secolo del terrore” del docente universitario Giuseppe Lo Brutto e del senatore Agostino Spataro. Su quest’ultimo libro ho scritto una recensione per il periodico Il Fatto Nisseno. Ho poi presentato il libro “Pane amaro” del professore emerito dell’Università di Palermo e ex preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Salvatore Nicosia.
Sempre nell’estate del 2016 ho presentato il libro di esordio della collega Giada Lo Porto, “La tua impronta su di me”.
Negli anni precedenti ho presentato i libri di autori e giornalisti come Salvatore Falzone (Piccola Atene), Roberto Mistretta (Il Diadema di Pietra) e di altri scrittori locali.

Sempre nell’estate del 2016 conseguo il master il Marketing e Comunicazione digitale de Il Sole 24 Ore Business School di Milano, città in cui mi trasferisco in autunno per iniziare a lavorare per l’ufficio marketing di una casa editrice.

Nel 2017 inizio la mia collaborazione con Balarm, sito di cultura, società e attualità di Palermo e per cui ho iniziato a curare il blog-autore Amazing (dis)Grace. Il blog è dedicato a Palermo, ai ricordi della vita universitaria, a diversi luoghi che la caratterizzano e la rendono unica.
Da questo blog nascerà un diario, “Non sarà mai una dea – di Palermo e della Sicilia – Diario di una migrazione come tante“, disponibile gratuitamente in versione ebook e sulla piattaforma WattPad.

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: